QUARTO RINVIO PER GALLETTI!


Ed ecco a voi, signore e signori, il quarto capitolo della soap opera targata Galletti.

Non bastava la palese propensione nei confronti del mero lato economico /politico che ha preso questa faccenda, ora ci si mettono anche le prese per i fondelli ai cittadini a cui sta a cuore il destino dell'ecosistema italiano e la vita di lupi, cani e ibridi.

Oggi difatti è stato cancellato dall'ordine del giorno di giovedì 30 marzo, l'incontro stato /regione che avrebbe dovuto definitivamente chiudere la bocca al ministro ed ai suoi compagni di scorribanda (Prof. Luigi Boitani) riguardo il "piano lupo" , il quale sembra diventato una pantomima ridicola, una pagliacciata volta a traccheggiare l'inevitabile contraddittorio con i cittadini di buonsenso, con ALCUNI tecnici ( non ancora compromessi dal nonnismo accademico) e con le associazioni ( quelle non finanziate e non "vegetariane non praticanti" cit. Donatella Bianchi WWF ).

Non per ultima la faccenda della modifica della legge sui parchi, la quale permetterebbe di incentrare il potere a persone non di competenza ambientale ( quindi venatorie) , faccenda spinosa che ora è alla camera nella mani dell'onorevole (a) Boldrini... (...)

Che dire, ci troviamo difronte ad uno scenario che neppure Kubrick si sarebbe potuto immaginare, un paese che per la stragrande maggioranza non vorrebbe perdere la sua identità naturale e una sparuta , ricca, spavalda, arrogante, ignorante e soprattutto ARMATA , minoranza che lucida armi e portafoglio in attesa di qualche sotterfugio politico che apra le porte all'eden venatorio.

di Mauro Bassano


Featured Review
Tag Cloud
Non ci sono ancora tag.