SONO NATI 4 CUCCIOLI DI LUPO

Nuovi nati nell’area faunistica a Civitella Alfedena

Sono 4 i cuccioli di lupo quest’anno

Ieri nell’area faunistica del lupo di Civitella Alfedena, il veterinario del Parco, Leonardo Gentile, e i custodi hanno accertato la nascita di almeno quattro cuccioli di lupo, sorvegliati e accuditi dalla mamma. I lupi hanno all’incirca 30 gg. e sembrano godere di ottima salute.

Nell’area faunistica sono presenti 10 lupi adulti, ai quali vanno ad aggiungersi i nuovi nati.

Come si ricorderà, il branco dei lupi dell’area faunistica si è ricostituito, qualche anno fa, con il ritrovamento di una lupa, che non a caso si chiama Dacia, da parte della scrittrice Maraini e di un altro lupo a Scontrone in gravi condizioni di salute. Entrambi i lupi furono curati e accuditi dal Parco e da allora ci stanno regalando l’emozione di scoprire i nuovi arrivati, che si rinnova ogni anno. L’area faunistica di Civitella Alfedena, nata negli anni settanta, è da sempre un luogo privilegiato per godere dell’avvistamento in semilibertà di questo splendido animale.

Questo è i ll comunicato stampa del PNALM (parco nazionale Abruzzo Lazio e Molise) per dare il benvenuto ai piccoli lupi, ironia della sorte che a pochi chilometri dall'area faunistica di Pescasseroli, qualche giorno fa, si è verificato il ritrovamento di altri quattro cuccioli morti ( le indagini autoptiche ancora sono in corso ) probabilmente per mano umana.

Questi due opposti eventi rispecchiano in pieno la situazione del lupo in Italia, una dicotomia tra percezione medioevale (quella dei bracconieri) e tutela del lupo e della biodiversità ( quindi della vita) dei tecnici dei parchi, i quali negli ultimi periodi, a causa della riforma della legge 329, vedono aumentare le difficoltà di gestione dei territori da preservare.

L'italia governativa strizza l'occhio troppe volte all'economia di pochi e trascura spesso il bene comune.

di Mauro Bassano


Featured Review
Tag Cloud
Non ci sono ancora tag.